Ora per ora:

ferma lo scorrimentomostra tutte le notizie

In Primo Piano_____________________________________

LA CRISI DELL'EMITTENZA LOCALE TRA IL PESO DEI GRANDI PLAYER E LA CONCORRENZA DEI NUOVI MEDIA Presentato uno studio sulle tv locali in un convegno del Corecom Lazio
Tv locali strette tra lo strapotere economico e politico dei grandi player e la concorrenza spietata dei nuovi media, Internet e i nuovi device, che favoriscono la fruizione veloce e in mobilitÓ dei contenuti. Intorno una crisi economica generale che non fa che accentuare le difficoltÓ delle emittenti locali. Questo...
 

Tv locali in crisi: con il digitale una "tempesta perfetta" .
Tv locali in forte crisi e in cerca di una strategia complessiva che possa risollevarle, a quattro anni dal passaggio al digitale terrestre. Il quadro che emerge dallo studio di ITMedia Consulting, presentato il 25 novembre scorso al convegno "TV locale: il nuovo paesaggio digitale nel Lazio e le prospettive future" , appare caratterizzato da una forte trasformazione nella struttura e nel contesto competitivo del sistema televisivo nazionale, in...

Coordinamento nazionale: i Corecom italiani positivo esempio di decentramento amministrativo
Il Coordinamento nazionale dei Comitati per le Comunicazioni delle regioni e delle province autonome risponde alle critiche espresse in due articoli di stampa. "I Corecom - si legge nel comunicato - sono un esempio positivo di decentramento amministrativo nel complesso settore delle comunicazioni" - leggi il comunicato del Coordinamento nazionale dei Corecom....

Media e minori, Manna (Censis): "E' una emergenza educativa. ci vuole pi¨ incisivitÓ e determinazione da parte di tutti"
Oltre il 77 per cento dei genitori ritengono che i media siano pericolosi non solo per i minori ma anche per gli adulti. Questo dato Ŕ tra i risultati di un'indagine condotta dal Censis sul temi dei media ed il loro rapporto con gli utenti minori. Nuovi e vecchi media oggi propongono un'offerta di contenuti vasta e diversificata, a cui il minore facilmente accede, spesso senza la presenza o il...

Agcom: al via l'Osservatorio sul giornalismo: un questionario per sapere come sta cambiando la professione.
Per analizzare le prospettive della professione del giornalista e il futuro del sistema dei media, anche in Italia, come giÓ ha mostrato l'esperienza compiuta in varie realtÓ estere, Ŕ essenziale conoscere il punto di vista di chi l'informazione la produce direttamente. ╚ questo lo scopo dell'Osservatorio sul giornalismo, l'iniziativa lanciata oggi dall'AutoritÓ per le garanzie nelle comunicazioni, con la quale tutti i professionisti dell'informazione vengono invitati a dare il proprio...

guida

comitato

Regione Lazio