Ora per ora:

ferma lo scorrimentomostra tutte le notizie

Relazione programmatica del presidente Petrucci

Ufficialmente insediato il Comitato
14/03/14 - Michele Petrucci, neo Presidente del Comitato Regionale per le Comunicazioni (Corecom) del Lazio ha presentato oggi alla Commissione regionale di Vigilanza sul pluralismo dell'informazione, presieduta da Giuseppe Emanuele Cangemi (Ncd), la relazione programmatica di progetti e interventi che caratterizzeranno il suo mandato.Alla nomina di Petrucci, avvenuta lo scorso...
 

Convegno: Web Series tra Creatività e Nuovi Format

Sala Mechelli Consiglio Regionale del Lazio
08/04/14 - Il Presidente del Corecom Lazio Michele Petrucci è intervenuto al Convegno "Web Series tra Creatività e Nuovi Format" che si è svolto presso la Sala Mechelli del Consiglio Regionale del Lazio....

Par Condicio

Elezioni Amministrative del 25 maggio
07/04/14 - Il 2 Aprile 2014 il Consiglio dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha approvato la delibera 139/14/CONS riguardante le "Disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per l'elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché dei consigli circoscrizionali, fissate per il giorno 25 maggio 2014" (GU Serie Generale n.79 del 4-4-2014)" Le...

Par Condicio

Elezioni europee del 25 maggio
03/04/14 - Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 64 del 18 marzo 2014 del decreto di indizione dei comizi elettorali per le elezioni europee del 25 maggio 2014 ha ufficialmente inizio il periodo di par condicio. Dal 19 marzo si applicano dunque le "Disposizioni per la parità di accesso ai mezzi di informazione durante le campagne elettorali e referendarie e per la comunicazione politica" previste dalla Legge 28/2000.Si invitano,...

Italiacom e Italiacom.net: utenti interessati a trasferire il numero di telefono

Agcom pronta a fornire i codici di migrazione
L'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni fornirà "in via del tutto eccezionale" i codici di migrazione ai clienti di Italiacom che lo chiederanno."Molti clienti di Italiacom - ricorda l'Autorità in una nota - sono rimasti privi di servizi di comunicazione elettronica a partire dal 1 aprile 2014, a seguito degli inadempimenti contrattuali della società Italiacom che hanno determinato la sospensione dei servizi da parte del fornitore all'ingrosso". per tutte le...

Next-TV

Vecchia Tv vs Nuova Tv

guida

Regione Lazio