Ora per ora:

ferma lo scorrimentomostra tutte le notizie

In Primo Piano

In riferimento all'Avviso alle emittenti televisive locali della regione Lazio. Questionario per una ricerca sulla emittenza locale nel Lazio (da compilarsi solo da editori di emittenti con sede legale e/o che trasmettono nella Regione Lazio), si informa che, a seguito delle numerose richieste pervenute, ed al fine di consentire ad un numero il più possibile elevato e dunque rappresentativo della comparto regionale, la scadenza per l'invio dei questionari di cui all'avviso allegato è prorogata dal 31 luglio 2014 al prossimo 15 settembre 2014 sempre alle ore 12,00. Restano invariate anche le modalità ed i riferimenti Corecom per la trasmissione.
Il modulo va pertanto inviato via mail all'indirizzo info@corecomlazio.it. Il termine di scadenza per rispondere a tale questionario debitamente compilato sono le ore 12.00 del prossimo 15 settembre 2014.
Il Corecom Lazio resta a disposizione per ogni chiarimento e/o approfondimento che riterrà al numero 06/65937430/7432.

Scarica il questionario


La introduzione/diffusione della tecnologia "digitale terrestre", collegata a fenomeni non solo sostitutivi come il passaggio dall'analogico al digitale di tutta l'emittenza nazionale e locale, ha determinato impatti significativi in chiave di evoluzione del sistema, come la crescita del numero di canali e di nuove modalità di fruizione rappresentate in particolare dall'offerta tematica, che hanno certamente trasformato e per molti versi messo in crisi la struttura di mercato così come si era manifestata per decenni.
Il Corecom Lazio (organo funzionale dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ed organo di consulenza, di gestione e di controllo della Regione Lazio in materia di sistemi convenzionali o informatici delle telecomunicazioni e radiotelevisivo, della cinematografia e dell'editoria,
istituito dalla L.R. 3 agosto 2001 n. 19 al fine di assicurare a livello territoriale regionale le necessarie funzioni di governo, di garanzia e di controllo in tema di comunicazioni) ha avviato, anche in collaborazione con l'associazione Aeranti-Corallo, una ricerca che intende analizzare, anche in termini di domanda ed offerta, le trasformazioni nell'emittenza e nel sistema televisivo del Lazio, in conseguenza dello switch-off dell'analogico e dell'impatto che il digitale ha prodotto in ambito regionale.
In particolare per una ricognizione puntuale dell'offerta si richiede a codesta emittente di fornire le informazioni richieste nel module allegato attraverso l'analisi delle quali sarà possibile completare la approfondita ricostruzione del panorama regionale del comparto della emittenza radiotelevisiva locale del Lazio oggetto della ricerca.
Il modulo va inviato via mail all'indirizzo info@corecomlazio.it. Il termine di scadenza per rispondere a tale questionario debitamente compilato sono le ore 12.00 del prossimo 31 luglio 2014.
Il Corecom Lazio resta a disposizione per ogni chiarimento e/o approfondimento che riterrà.