Ora per ora:

ferma lo scorrimentomostra tutte le notizie


E' stata programmata per il prossimo venerdi' 24 aprile (ore 10.30,sala Di Carlo) l'audizione del Presidente del Corecom Lazio Michele Petrucci da parte della Commissione regionale III " Vigilanza sul pluralismo dell'informazione", avente ad oggetto "Relazione conoscitiva sull'attività svolta dal Corecom Lazio nell'annualità 2014 e delle linee di programmazione per l'annualità 2015.
Nell'occasione, il Presidente illustrerà ai membri della Commissione il contenuto nel documento consuntivo del lavoro svolto dal Corecom e trasmesso al Presidente del Consiglio regionale, on. Leodori ed al Presidente dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, prof. Cardani."Si tratta di un evento cui il Comitato attribuisce grande importanza - ha dichiarato Petrucci -non solo perché espressamente previsto dalla legge istitutiva ma perché con esso si realizza il necessario raccordo tra l'attività svolta ed i programmi futuri del Corecom Lazio e uno dei principali soggetti istituzionali cui tale attività fa riferimento".
Al termine della audizione del Presidente del Corecom , la Commissione riprenderà l'esame della proposta di legge n 210 del 30 ottobre 2014 concernente: "Legge Quadro a sostegno del pluralismo dell'informazione e della comunicazione istituzionale" (Testo base scelto nella seduta n.13 del 30 gennaio 2015 a seguito dell'esame abbinato con la Proposta di Legge n 211 del 30 ottobre 2014 concernente: "Testo Unico delle Leggi regionali in materia di diritto alla libertà, al pluralismo e all'indipendenza dell'informazione pubblica e istituzionale"). (21 APR 2015)
.