STRUTTURA - NORMATIVA

 

L'attività in materia di monitoraggio riguarda il controllo del rispetto della normativa vigente in materia di programmazione da parte delle emittenti locali e si attua attraverso il monitoraggio delle trasmissioni, la verifica del loro contenuto e l'eventuale avvio e istruzione dei procedimenti finalizzati alla sanzione delle violazioni.


Gli ambiti oggetto dell'attività di monitoraggio e vigilanza sono:

  1. Obblighi di programmazione, relativa al controllo del rispetto da parte delle emittenti di tutti gli obblighi cui esse sono soggette dalla normativa vigente in tema di programmazione anche in merito alla concessione governativa di cui sono titolari;
  2. Pubblicità, relativa al controllo del rispetto da parte delle emittenti della normativa in riferimento alla trasmissione dei messaggi pubblicitari con particolare attenzione all'affollamento, al posizionamento e ai divieti;
  3. Tutela dei minori e garanzie dell'utenza, relativa al rispetto da parte delle emittenti delle disposizioni legislative in materia e, nello specifico, dei codici dedicati (TV e Minori, Media e Sport e Rappresentazioni vicende giudiziarie);
  4. Rispetto del pluralismo socio-politico, relativo all'osservanza da parte delle emittenti dei principi generali posti a base dell'esercizio della comunicazione radiotelevisiva. Quest'area si suddivide in ulteriori due ambiti:
  • il rispetto del pluralismo socio-culturale che prevede la presenza nella programmazione dei soggetti appartenenti a diverse correnti sociali, culturali, religiose e politiche;
  • il rispetto del pluralismo politico-istituzionale che è specificatamente riferito ai soggetti politici e istituzionali regolato dalle disposizioni sulla cd par condicio.

Per maggiori informazioni scarica il Vademecum a cura del dell'Ufficio di Gabinetto dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.


 

 

09

Gen 2019

- Comunicato - Presentato ai Comuni del Lazio l’accordo Anci Lazio/ Co.Re. Com Lazio

  Si è svolto il 20 dicembre  presso la sala delle Conferenze di ANCI Nazionale, l’incontro con i Sindaci del Lazio per presentare l’accordo raggiunto fra Anci Lazio e Co.Re. Com Lazio sulle attività da mettere in atto per una migliore conoscenza dei servizi del Co.Re.Com  da parte dei cittadini. L’accordo illustrato dal Segretario Generale di Anci Lazio, Enrico Diacetti,...

09

Gen 2019

- Comunicato - Oltre la politica. Emittenza locale quale informazione? Proclamate in Agcom le emittenti vincitrici del Premio “Raccontare per ricostruire 2018"

  Si è svolto  nella sede romana dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni il convegno: “Oltre la politica. Emittenza locale quale informazione?”- al termine si è tenuto l’evento di proclamazione delle emittenti radiotelevisive  vincitrici del Premio “Raccontare per ricostrire” 2018.  Obiettivo dell’iniziativa, che è stata aperta dai saluti...

17

Dic 2018

Comunicato Stampa - “Oltre la politica. Quale informazione dall'emittenza locale?” Agcom e Corecom aprono una riflessione sul territorio raccontato da radio e tv

  L'evento, che si terrà mercoledì 19 dicembre nella sede dell'Autorità, vedrà la premiazione dei vincitori del progetto “TV di comunità 2018 - Raccontare per ricostruire" Dopo i saluti del Presidente dell'Agcom, Angelo Marcello Cardani, interverranno: i Commissari Mario Morcellini e Francesco Posteraro; Fabrizio Berrini di Aeranti Corallo e Franco Siddi, Presidente Confindustria Radio...

07

Dic 2018

Il Presidente Petrucci al 40° compleanno di Teleuniverso

L'intervento del Presidente del Corecom Lazio Michele Petrucci al 40°compleanno di Teleuniverso