Dire

TERREMOTO. CORECOM LAZIO E AGCOM: 'RACCONTARE PER RICOSTRUIRE', RILANCIARE EMITTENZA AREE SISMA
(DIRE) Roma, 14 mag. - "Oltre a confermare l'impegno della
Regione Lazio per il rilancio dei territori colpiti dal sisma,
con questa iniziativa, per la quale ringrazio l'Agcom e il
Corecom Umbria, il Corecom Lazio intende contribuire a rilanciare
e dare visibilita' al ruolo dell'emittenza radiotelevisiva
regionale, che vive un periodo di crisi ormai strutturale: i
nuovi media, nuovi contenuti, nuove audience, al quale si somma
la forte riduzione delle entrate pubblicitarie e il calo dei
finanziamenti, l'hanno posta al centro di una tempesta perfetta".
Con queste parole il Presidente del Corecom Lazio, Michele
Petrucci, ha valorizzato l'impegno del Corecom, nel corso della
presentazione, svoltasi in Agcom, del Premio 'Raccontare per
ricostrire', riservato alle emittenti radiotelevisive locali
delle regioni colpite dal terremoto.(SEGUE)
(Com/Sim/ Dire)

TERREMOTO. CORECOM LAZIO E AGCOM: 'RACCONTARE PER RICOSTRUIRE', RILANCIARE EMITTENZA AREE SISMA -2-
(DIRE) Roma, 14 mag. - "Il concorso- spiega la nota- organizzato
dai Corecom di Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria, premiera' le
emittenti che attraverso la narrazione di notizie positive
relative a temi di economia, cultura, turismo e legami sociali e
offrira' un reale supporto alla valorizzazione e alla promozione
dei territori di tutta l'Italia centrale colpiti dal sisma".
"La transizione al digitale terrestre- ha continuato Petrucci-
ha imposto agli operatori televisivi locali grandi costi ma ha
dato loro anche nuove opportunita' di offerta. Il problema e' che
i primi si sono palesati con tutto il loro peso, mentre le
opportunita' non si sono tradotte in fonte di ricavi, aggravando
la situazione derivante dallo stato di crisi economica generale.
Il ruolo dell'emittenza radiotelevisiva locale- ha sottolineato
Petrucci- resta pero' fondamentale per il pluralimo e
completezza informativa, sopratutto ora che la rete ha ampliato
la capacita' e i volumi informativi ma crea gravi problemi in
termini di affidabilita' e corretteza dei contenuti".
"La sfida piu' grande- ha concluso- e' fare informazione
locale anche su piattaforme multimediali, una sfida che occorre
sostenere e che coinvolge anche le istittuzioni come il Corecom
Lazio, richiamando a tal proposito quanto previsto nella legge
di riordino in materia di informazione e comunicazione della
Regione".
(Com/Sim/ Dire) 

12

Apr 2019

Comunicato Stampa - La transizione digitale per la PA: un’opportunità di rilancio

  Roma, 10 aprile 2019 Il tema è stato al centro del workshop svoltosi a Latina. La transizione digitale per la PA è stata al centro del workshop che si è svolto questa mattina presso l’Aula Magna del Liceo Classico “Dante Alighieri” di Latina e che ha visto l’adesione di numerosi partecipanti, tra dirigenti e funzionari pubblici. Il convegno è stato organizzato dalla sede territoriale...

11

Apr 2019

Evento - Premio “Una Città senza barriere: comunicare l’inclusione”

        Si svolgerà mercoledì 17 aprile 2019 dalle ore 10:00 alle ore 12:00 (Roma, Sala Auditorium WeGil, Largo Ascianghi 5) l’evento finale della prima edizione del concorso “Una Città senza barriere: comunicare l’inclusione”, indetto da CoReCom Lazio e ANCI Lazio, in collaborazione con Fiaba onlus, per promuovere le migliori iniziative di comunicazione che i Comuni...

10

Apr 2019

- Comunicato Stampa - Inaugurato il Punto “CoReCom Lazio” di Rieti

    Intitolato a un giovane reatino tragicamente scomparso, Lorenzo Marchili Roma, 9 aprile 2019 -  È stato inaugurato a Rieti il Punto “CoReCom Lazio”, intitolato a Lorenzo Marchili, il giovane reatino tragicamente scomparso lo scorso novembre a causa di un incidente stradale. Lo sportello, costituito su iniziativa dell’assessorato all’Innovazione tecnologica del comune...