Roma, 20 ottobre - “La   rappresentazione equilibrata e corretta delle donne sulle tv e sui media regionali, continua  a essere  un obiettivo primario dell’azione del  Corecom Lazio”.

E’ quanto affermato dal Presidente del Corecom Lazio, Michele Petrucci, nel presentare l’incontro del 23 ottobre prossimo   organizzato alla Casa internazionale delle donne a Roma, per approfondire i  risultati della ricerca “Donne e media nel Lazio.  La rappresentazione femminile sulle TV regionali”, che il Corecom  ha realizzato  con l'Osservatorio Interuniversitario sugli Studi di Genere (GIO - Gender Interuniversity Observatory).  La ricerca delinea i principali  aspetti della rappresentazione delle donne  così come viene proposta dalle emittenti e i media regionali.

Dopo la presentazione , i  risultati dell’indagine saranno analizzati, oltre che  da esperti e testimoni,  dai   maggiori  rappresentanti delle istituzioni regionali, tra i quali  il Presidente del Consiglio, Daniele Leodori, i Vicepresidenti Cangemi e Porrello, l’assessora alle pari opportunità Lorenza Bonaccorsi.

Hanno inoltre confermato la presenza  anche  Mario Morcellini, Commissario Agcom, e Laura Baldassare, assessora alla Persona, Scuola e Comunità solidale di Roma Capitale.

L’incontro vuole essere “ una  occasione  - ha concluso Petrucci-  per discutere, approfondire e fare proposte su un tema  purtroppo ancora attuale”.

L’incontro è stato inserito nella Formazione Professionale dell’Ordine dei Giornalisti del Lazio. Per i giornalisti è possibile iscriversi tramite la Piattaforma S.I.Ge.F.

Per info: eventi@corecomlazio.it

DONNE E MEDIA NEL LAZIO MANIFESTO

 

 

06

Giu 2022

Poste Italiane consegna i decoder per la nuova tv digitale ai pensionati meno abbienti

Poste Italiane consegna i decoder per la nuova tv digitale ai pensionati meno abbienti L’iniziativa, in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico, prevede un Bonus del Governo: ecco come fare a ottenerlo e chi ne ha diritto. Saranno i portalettere di Poste, dopo aver concordato la data di consegna, a portare nelle case i decoder. Poste Italiane ha iniziato a consegnare gratuitamente...