retesole

Roma 28 febbraio - Il Presidente Michele Petrucci ha fatto visita oggi, presso gli studi romani di via del Caravita, alla redazione di Rete Sole tv e assistito, su invito del direttore Marco Finelli, alla realizzazione del programma “I fumi del calcio” condotto da Fabio Ferrari, che aveva ospite il giornalista Giovanni Floris, con il quale prosegue il progetto di rafforzamento e rilancio della storica tv, fondata nel 1975, voluto da proprietà e direzione.

Nel suo breve saluto al termine dell’incontro, Petrucci ha rilevato come con la sua programmazione Rete Sole “testimonia il valore sociale, anche a Roma, delle tv locali, non solo nell’informazione ma anche nella programmazione culturale e d’intrattenimento se si ha le adeguate professionalità redazionali e di autori, come Rete Sole”.

Per Petrucci “L'emittenza locale rappresenta la voce delle comunità e come tale costituisce un fattore irrinunciabile di libertà e pluralismo che la Regione Lazio sta sostenendo, non a parole, ma con azioni e iniziative concrete come dimostra il piano d’interventi a sostegno dell’editoria, degli emittenti televisivi e radiofonici locali, della distribuzione locale della stampa quotidiana e periodica nonché delle emittenti radiotelevisive e testate on line locali”.

Il presidente, prima di lasciare gli studi, ha dato appuntamento al 15 marzo 2019, ad Amatrice, per la cerimonia di premiazione del Concorso: “Raccontare per ricostruire” rivolto alle emittenti locali del Lazio che meglio hanno saputo raccontare lo sforzo di rilancio delle popolazioni e dei comuni colpiti dal sisma. Una  cerimonia che sarà anche occasione per discutere su “Dare voce al territorio, l’informazione locale come bene comune”

23

Lug 2021

Obbligo PEC per giornalisti

“Il Decreto legge 76/2020 ha introdotto delle sanzioni per gli iscritti agli albi professionali che non hanno ancora attivato o comunicato la PEC, ovvero la posta elettronica certificata Il Decreto prevede adesso che “qualora l’iscritto non comunichi il proprio indirizzo PEC al Consiglio dell’Ordine di appartenenza, quest’ultimo lo diffida ad adempiere entro trenta giorni al predetto obbligo....

08

Lug 2021

RAI E CORECOM LAZIO: FIRMATO IL PROTOCOLLO PER I PROGRAMMI DELL’ACCESSO

  È stato firmato oggi tra il CORECOM LAZIO, nella persona della Presidente Maria Cristina Cafini, e la RAI, rappresentata dal Chief Operations Officer Roberto Cecatto e dal Direttore della Radio Roberto Sergio, il Protocollo d’intesa per i programmi dell’accesso.  Un passo importante per semplificare e favorire la partecipazione dell’associazionismo, del...

18

Giu 2021

Convegno Le Fake News: La Rete tra Responsabilità e Libertà

Le Fake News: La Rete tra Responsabilità e Libertà Lunedi 21 giugno 2021 ore 17,30 online sulla pagina Facebook del Corecom Lazio

16

Giu 2021

Pubblicato il libro di Andrea Camponi

      Pubblicato il libro di Andrea Camponi La Garanzia del Pluralismo dell’Informazione nelle Istituzioni regionali. Il caso Lazio Dalla Commissione di Vigilanza al Testo Unico in materia di Informazione e Comunicazione il libro è scaricabile al link