Roma, 12-10-2020

Il Corecom Lazio e il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Lazio, in una lettera a firma congiunta, chiedono lo stanziamento di nuovi fondi per aiutare le famiglie indigenti nell'acquisto di dispositivi mobili e consentire la didattica a distanza dei propri figli.
La lettera è stata inviata al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, al Presidente del Consiglio Regionale del Lazio Mauro Buschini, all’Assessore alle Politiche Sociali Alessandra Troncarelli e al Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale del Lazio Rocco Pinneri.

“Cresce sempre di più il numero delle classi nelle scuole del Lazio costrette alla quarantena per la presenza di alcuni alunni positivi. Ciò sta determinando la necessità del ricorso, temporaneo, alla didattica a distanza. Molte famiglie, purtroppo, non hanno la possibilità di acquistare tablet o pc, per questo chiediamo alla Regione di sostenerle con lo stanziamento di ulteriori finanziamenti finalizzati all’acquisto di dispositivi informatici e al potenziamento della rete internet, laddove il collegamento risulti lento o inesistente. La misura si rende quanto mai necessaria e urgente visto il diffondersi della pandemia, per garantire a tutti il diritto allo studio, così come espressamente previsto dalla Dichiarazione dei diritti umani dell’ONU e dall’articolo 34 della nostra Costituzione”.

Il Corecom Lazio e il Garante dell’infanzia, nel corso dell’incontro, tenutosi lo scorso 8 ottobre, al quale hanno partecipato anche i componenti del Corecom Lazio Iside Castagnola, Roberto Giuliano e Federico Giannone, hanno, inoltre, concordato una stretta collaborazione su alcuni temi di interesse comune quali il contrasto al bullismo e al cyberbullismo e la lotta alla povertà educativa.

Così in una nota la Presidente del Corecom Lazio Maria Cristina Cafini e il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Lazio Jacopo Marzetti.

22

Ott 2020

CORECOM LAZIO E GARANTE DELL’INFANZIA DEL LAZIO INSIEME PER IL CONCORSO NAZIONALE “RILEGGIAMO L’ARTICOLO 34 DELLA COSTITUZIONE”

Roma, 22 ottobre 2020 Il Corecom Lazio e il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Lazio hanno deciso di sostenere il Concorso nazionale “Rileggiamo l’articolo 34 della Costituzione” promosso per l’anno scolastico 2020/2021 dal Ministero dell’Istruzione, dall’Associazione Articolo 21, dalla Federazione Nazionale della Stampa Italiana, dalla Rai -Radiotelevisione Italiana, dall’Associazione...

16

Ott 2020

Il Comitato incontra l'ANCI Lazio

Venerdì 9 ottobre, nella sede di ANCI Lazio, si è svolta la riunione conoscitiva tra i vertici dell’associazione e la nuova presidente di CO.RE.COM Lazio, l’avvocato Maria Cristina Cafini. I Corecom sono presenti in ogni regione italiana e nelle province  di Trento e di Bolzano ed hanno il compito di assicurare a livello territoriale regionale una serie di funzioni a tutela dei cittadini,...

12

Ott 2020

CORECOM E GARANTE DELL’INFANZIA DEL LAZIO: “PIÙ FONDI ALLE FAMIGLIE PER LA DIDATTICA A DISTANZA”

Roma, 12-10-2020 Il Corecom Lazio e il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Lazio, in una lettera a firma congiunta, chiedono lo stanziamento di nuovi fondi per aiutare le famiglie indigenti nell'acquisto di dispositivi mobili e consentire la didattica a distanza dei propri figli.La lettera è stata inviata al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, al Presidente del Consiglio...