Con l’entrata in vigore del ddl “Concorrenza” sono molte le novità per il mondo delle comunicazioni. Il presidente del Corecom Lazio, Michele Petrucci, ai microfoni di Teleradiostereo spiega come “con l’entrata in vigore del provvedimento vengono introdotte norme che garantiscono maggiore trasparenza e tutela per i consumatori di pay tv e telefonia. Due settori ad elevata concorrenza”.  Infatti, il decreto in questione prevede semplificazioni delle procedure per la mobilità della domanda della pay-tv, della telefonia fissa, mobile e di Internet.  Saranno semplificate anche le modalità di recesso e/o di passaggio a un altro operatore con la garanzia di recesso o di cambio gestione in via telematica”.  Il ddl introduce la durata massima dei contratti di promozione, che non potrà superare i 24 mesi. Quanto ai costi di uscita, questi dovranno essere proporzionati al valore del contratto e alla durata residua della promozione. Previste novità sull'acquisto di biglietti per il teatro, il cinema e gli spettacoli, che potranno essere pagati con credito telefonico, mentre per quanto riguarda le 'comunicazioni indesiderate', l'operatore di telemarketing dovrà comunicare l'identità del soggetto per conto del quale avviene il contatto, nonché lo scopo commerciale o promozionale del contatto. La chiamata sarà consentita solo se l'abbonato darà un consenso esplicito. Sono previsti poi obblighi per chi intende delocalizzare i call center in Paesi non appartenenti all'Unione Europea, l'aggiornamento del registro delle opposizioni e nuovi limiti alla tariffazione delle chiamate verso numerazioni non geografiche al momento della risposta dell'operatore.

 

Ascolta l'intervista ai microfoni di Tele Radio Stereo

 

06

Feb 2018

ll Corecom Lazio ai sorteggi delle liste per le tribune elettorali del Tgr Lazio

Roma. Si sono svolte  oggi in RAI, alla presenza dei rappresentanti del Corecom Lazio, le operazioni di sorteggio relative alla partecipazione  delle liste e dei presidenti delle coalizioni che prenderanno parte  alle Tribune Elettorali per la consultazione regionale del 4 marzo, Tribune regolamentate dalla Commissione Parlamentare di Vigilanza sulla Rai.   “La presenza...

23

Gen 2018

Elezioni: l’impegno del Corecom Lazio per la “Par Condicio”

 “Garantire, fino all’election day del 4 marzo, la parità di accesso ai mezzi di informazione durante la campagna elettorale per le prossime elezioni politiche e regionali” E’ questo l’impegno che ha ribadito il Presidente Michele Petrucci, in occasione dell’incontro che, sul tema, è stato organizzato dal Corecom Lazio con le emittenti locali della regione. Scopo della riunione:...

01

Dic 2017

Petrucci: “La ripresa in corso nel Lazio un'occasione anche per il rilancio dell’emittenza privata”

"La ripresa nel Lazio deve essere un'occasione da cogliere anche per l'emittenza privata", è quanto affermato  nel suo saluto da  Michele Petrucci, Presidente del Corecom Lazio, all’ iniziativa della Associazione Stampa Romana che ha invitato editori, manager, politici, giornalisti e sindacalisti a confrontarsi sul tema della crisi della emittenza privata a Roma, che a causa del sommarsi...

27

Nov 2017

Petrucci , Corecom Lazio “i media regionali siano in prima linea nell’azione di contrasto alla violenza su donne e minori”

Roma, 27 novembre 2017 “Garantire l’effettivo rispetto dei diritti fondamentali ed in particolare della dignità della persona e del principio di non discriminazione” E’ la raccomandazione che, richiamando una recente delibera dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, il Presidente del Corecom Lazio, Michele Petrucci ha rivolta nel suo saluto ai giornalisti presenti al seminario...