Contact Us

In considerazione delle ulteriori misure urgenti relative al contenimento dell'emergenza epidemiologica, si comunica che gli uffici restano chiusi e che è temporaneamente sospeso l'accesso al pubblico. 

  • Contact Centertel. 06/326984 - 06/3215907- 06/3215995. Il servizio di assistenza telefonica dedicato all'orientamento sui servizi e sulle procedure è attivo il LUNEDI' e il MERCOLEDI' dalle 9.30 alle ore 12.30.  
  • Orari di apertura al pubblicoMARTEDÌ e GIOVEDÌ dalle 09:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 15:30 - L'assistenza presso gli uffici è rivolta in particolare a coloro che non possiedono computer e non hanno dimestichezza nell’uso degli strumenti informatici. Si richiede inoltre di presentarsi con la copia di un documento di identità.

      Gli operatori a disposizione dell'utenza rispondono secondo l'ordine di chiamata, pertanto, la linea risulterà libera fintanto ché non raggiungerà il primo operatore  disponibile.

      Le date di convocazione delle udienze, gli esiti dei provvedimenti temporanei e le delibere di definizione delle controversie a far data dal 23/07/2018 saranno comunicati tramite procedura elettronica conciliaweb.

 

  Per informazioni di carattere generale rivolgersi alla mail: urpcorecomlazio@regione.lazio.it 

  Per informazioni e segnalazioni riguardanti le conciliazioni depositate prima del 23/07/2018: 

      conciliazioni@regione.lazio.it

  Per informazioni e segnalazioni riguardanti i provvedimenti temporanei depositati prima del 23/07/2018: 

      provvedimentiurgenzagu5@regione.lazio.it

  Per informazioni e segnalazioni riguardanti le definizioni depositate prima del 23/07/2018: 

      definizioni@regione.lazio.it

 Per informazioni riguardanti il Registro degli Operatori di Comunicazioni:infoROC@regione.lazio.it

 

  • Email di posta certificata: (ATTENZIONE la casella non accetta posta elettronica inviata da indirizzi mail non certificati) N.B. Le PEC riguardanti i tentativi di conciliazione, provvedimenti di urgenza, e definizioni saranno utilizzabili dall'utenza SOLTANTO PER LE ISTANZE PRESENTATE PRIMA DEL 23/07/2018.  

 

     Tentativi di conciliazioni: corecomlazio.conciliazioni@cert.consreglazio.it

     Definizioni: corecomlazio.definizioni@cert.consreglazio.it

     Roccorecomlazio.roc@cert.consreglazio.it

     Ufficio Radio-Tv: corecomlazio.tv@cert.consreglazio.itcorecomlazio.monitoraggio@cert.consreglazio.it

     Segreteria amministrativa: corecomlazio.amministrazione@cert.consreglazio.it

     Segreteria presidenzacorecomlazio.presidente@cert.consreglazio.it

     Provvedimenti temporanei: corecomlazio.provvtemp@cert.consreglazio.it  

     Ufficio relazioni con il pubblico: corecomlazio.urp@cert.consreglazio.it

 

Corecom Lazio

Via Lucrezio Caro, 67
00193 Roma

 

 

22

Ott 2020

CORECOM LAZIO E GARANTE DELL’INFANZIA DEL LAZIO INSIEME PER IL CONCORSO NAZIONALE “RILEGGIAMO L’ARTICOLO 34 DELLA COSTITUZIONE”

Roma, 22 ottobre 2020 Il Corecom Lazio e il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Lazio hanno deciso di sostenere il Concorso nazionale “Rileggiamo l’articolo 34 della Costituzione” promosso per l’anno scolastico 2020/2021 dal Ministero dell’Istruzione, dall’Associazione Articolo 21, dalla Federazione Nazionale della Stampa Italiana, dalla Rai -Radiotelevisione Italiana, dall’Associazione...

16

Ott 2020

Il Comitato incontra l'ANCI Lazio

Venerdì 9 ottobre, nella sede di ANCI Lazio, si è svolta la riunione conoscitiva tra i vertici dell’associazione e la nuova presidente di CO.RE.COM Lazio, l’avvocato Maria Cristina Cafini. I Corecom sono presenti in ogni regione italiana e nelle province  di Trento e di Bolzano ed hanno il compito di assicurare a livello territoriale regionale una serie di funzioni a tutela dei cittadini,...

12

Ott 2020

CORECOM E GARANTE DELL’INFANZIA DEL LAZIO: “PIÙ FONDI ALLE FAMIGLIE PER LA DIDATTICA A DISTANZA”

Roma, 12-10-2020 Il Corecom Lazio e il Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza del Lazio, in una lettera a firma congiunta, chiedono lo stanziamento di nuovi fondi per aiutare le famiglie indigenti nell'acquisto di dispositivi mobili e consentire la didattica a distanza dei propri figli.La lettera è stata inviata al Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, al Presidente del Consiglio...