Aspetti salienti della normativa riguardante i sondaggi:

  • la normativa prevede una disciplina univoca della diffusione dei sondaggi d'opinione e di quelli politici ed elettorali, sia in periodi elettorali che non elettorali;
  • la normativa prevede una chiara distinzione tra sondaggi (basati su metodi di rilevazione scientifica applicati ad un campione) ed altre indagini prive di valore scientifico quali le manifestazioni di opinione (fondate sulla partecipazione spontanea degli utenti) e che pertanto non potranno essere pubblicate o diffuse con la denominazione di "sondaggio"
  • l'obbligo per il mezzo di comunicazione di massa di accompagnare la pubblicazione o diffusione di un sondaggio con la nota informativa indicante alcune informazioni essenziali. I mezzi di comunicazione, che eventualmente pubblicassero o diffondessero i risultati di tali sondaggi, sono tenuti alla pubblicazione della nota informativa. I mezzi che, invece, riportano la mera notizia di un sondaggio già diffuso devono fornire solo gli elementi essenziali idonei a consentire l'individuazione del sondaggio medesimo, quali l'indicazione del soggetto realizzatore, l'oggetto del sondaggio e il sito internet dove è possibile consultarlo.
  • per quanto riguarda i sondaggi politici ed elettorali, è vietata la pubblicazione o diffusione dei risultati degli stessi nei quindici giorni precedenti le consultazioni e fino alla chiusura delle operazioni di voto. E' fatto salvo il caso in cui un esponente politico riporti dichiarazioni concernenti i risultati di un sondaggio, purché questi ultimi siano stati già resi noti nel periodo antecedente a quello del divieto;
  • l'obbligo, per il soggetto realizzatore, di rendere disponibile sul sito internet dell'AgCom (per i sondaggi di opinione) e sul sito internet della Presidenza del Consiglio del Ministri - Dipartimento per l'editoria e l'informazione (per i sondaggi politici ed elettorali), il "documento" completo relativo ai sondaggi pubblicati o diffusi al pubblico. Esso deve recare informazioni fondamentali sulla metodologia di realizzazione del sondaggio.

Elenco normativa:

07

Set 2022

IL CORECOM LAZIO ALLA MOSTRA DI VENEZIA PER PARLARE DI CINEMA E EDUCAZIONE AI MEDIA

Non solo film, star e mondanità alla 79esima Mostra del Cinema, ma anche momenti di approfondimento e analisi degli strumenti educativi per i giovani Si è svolto questa mattina, presso la prestigiosa cornice della “Sala del Tiepolo” di Palazzo Labia, oggi sede Rai Veneto, nel corso della settimana dedicata alla 79ª edizione della Mostra del Cinema, il convegno organizzato dal Coordinamento...

09

Ago 2022

Evento - La Buena Education

    I Corecom e l'educazione ai media. 06 Settebre 2022 ore 09.30 Venezia - Palazzo Labia Sala del Tiepolo  

03

Ago 2022

Rimborsi MAG

Con riferimento ai MAG relativi alla tornata elettorale indetta con Decreto del Presidente della Repubblica n.96, del 21.7.2022, si comunica che i rimborsi degli stessi potrebbero non avvenire, per intero o parzialmente, qualora i fondi Ministeriali risultassero insufficienti

01

Ago 2022

Elezioni politiche del 25 settembre 2022: da giovedì 21 luglio in vigore la disciplina in materia di par condicio

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 169 il decreto del Presidente della Repubblica In data 21 luglio 2022 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 169 il decreto del Presidente della Repubblica 21 luglio 2022, n. 97 relativo all’indizione dei comizi elettorali, per domenica 25 settembre 2022, per l’elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. A partire dal 21 luglio...