Il Corecom Lazio lancia il progetto “Media education”, una campagna informativa per la sicurezza in Rete, volta a diffondere la consapevolezza dei rischi e dei pericoli derivanti dalla navigazione in Internet e dall'utilizzo non corretto di strumenti e applicazioni multimediali.

Il progetto interesserà tutte le province del Lazio ed è rivolto ai minori che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo grado della regione. Tra le iniziative programmate è previsto lo svolgimento di incontri informativi cui parteciperanno oltre ai ragazzi, anche coloro che nella vita reale sono i loro primi interlocutori: vale a dire insegnanti, educatori sociali e famiglie. La finalità è quella di porre l’attenzione sui pericoli cui  i ragazzi possono incorrere in caso di uso improprio della Rete e dei social network in particolare. È prevista la partecipazione della Polizia Postale e delle Comunicazioni, della Direzione generale dell' Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, dell'Agcom e di altre istituzioni  che daranno un importante contributo agli incontri attraverso le loro testimonianze.

Il progetto prenderà il via a partire da ottobre prossimo,  con l'avvio del nuovo anno scolastico.

Si invitano i dirigenti scolastici interessati al progetto e che siano disponibili ad ospitare un incontro di Media Education presso l'istituto da loro diretto,  a comunicare tale disponibilità  al Corecom Lazio, inviando  il modulo di adesione firmato scaricabile cliccando il link sottostante tramite Pec all'indirizzo corecomlazio.amministrazione@cert.consreglazio oppure all'indirizzo mail  mediaeducation@corecomlazio.it  Per richieste di informazioni 0665937402 oppure 0665937485.

Scarica il modulo di adesione

 

 

 

Chi : Il Corecom (Comitato regionale per le Comunicazioni) del Lazio.

Che cosa: il progetto Media Education, un'iniziativa volta a diffondere presso i ragazzi delle scuole primarie e secondarie del Lazio  la consapevolezza dei rischi e dei pericoli derivanti dalla navigazione in Internet e dall'utilizzo non corretto di strumenti e applicazioni multimediali.

Dove: presso gli istituti scolastici della regione Lazio.

Quando: a partire dall'avvio dell'anno scolastico 2015-2016

Come: i dirigenti scolastici possono richiedere di ospitare un incontro di Media Education presso l'istituto da loro diretto inviando al Corecom  il modulo indicato.

04

Mag 2017

Avviso all'utenza

03/05/2017 - Si comunica a tutti gli utenti che, per problemi tecnici, il Corecom non può ancora assicurare l'erogazione dei servizi. In particolare, non si può effettuare l'istruttoria delle pratiche relative al Registro degli Operatori di Comunicazione e, dare informazioni riguardanti le istanze di conciliazione. Ci scusiamo per il disagio. 

27

Apr 2017

Il Corecom Lazio: erogazione contributi ex 488/98, precisazione in relazione alla emittente ROMA UNO

26/04/2017 – Con riferimento all’articolo comparso sul Sole24Ore del 20 aprile scorso, a pagina 11, “Emergenza contributi per le televisioni locali”, si comunica che l’emittente Roma Uno non presenta domanda di contributi ex legge 488/98 dall’anno 2014 e come tale non figura nella graduatoria 2015 (che il Corecom Lazio, peraltro, ha approvato in linea con i tempi previsti dal Bando emesso...

10

Mar 2017

Elezioni amministrative 11 giugno 2017

26/04/2017 - Approvato il regolamento per le elezioni amministrative con delibera n. 169/17/CONS - Disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per l’elezione diretta dei Sindaci e dei Consigli Comunali, nonché dei Consigli circoscrizionali, fissate per il giorno 11 giugno 2017   Regolamento...

27

Feb 2017

Corecom Lazio , il presidente Petrucci in audizione in Commissione Vigilanza su attività 2016 “Più risorse da Agcom per tutelare sempre meglio cittadini ed imprese”.

24/02/2017 – Il presidente del Corecom Lazio, Michele Petrucci, ha illustrato i temi principali dell’attività del Comitato che saranno formalizzati nella Relazione consuntiva per il 2016 sottoposta all’approvazione della Pisana entro fine marzo. Tra i punti principali evidenziati, dopo aver  ricordato l’importanza del ruolo del sistema Corecom nella difesa e tutela dei consumatori, particolare...