Il Corecom Lazio lancia il progetto “Media education”, una campagna informativa per la sicurezza in Rete, volta a diffondere la consapevolezza dei rischi e dei pericoli derivanti dalla navigazione in Internet e dall'utilizzo non corretto di strumenti e applicazioni multimediali.

Il progetto interesserà tutte le province del Lazio ed è rivolto ai minori che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo grado della regione. Tra le iniziative programmate è previsto lo svolgimento di incontri informativi cui parteciperanno oltre ai ragazzi, anche coloro che nella vita reale sono i loro primi interlocutori: vale a dire insegnanti, educatori sociali e famiglie. La finalità è quella di porre l’attenzione sui pericoli cui  i ragazzi possono incorrere in caso di uso improprio della Rete e dei social network in particolare. È prevista la partecipazione della Polizia Postale e delle Comunicazioni, della Direzione generale dell' Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, dell'Agcom e di altre istituzioni  che daranno un importante contributo agli incontri attraverso le loro testimonianze.

Il progetto prenderà il via a partire da ottobre prossimo,  con l'avvio del nuovo anno scolastico.

Si invitano i dirigenti scolastici interessati al progetto e che siano disponibili ad ospitare un incontro di Media Education presso l'istituto da loro diretto,  a comunicare tale disponibilità  al Corecom Lazio, inviando  il modulo di adesione firmato scaricabile cliccando il link sottostante tramite Pec all'indirizzo corecomlazio.amministrazione@cert.consreglazio oppure all'indirizzo mail  mediaeducation@corecomlazio.it  Per richieste di informazioni 0665937402 oppure 0665937485.

Scarica il modulo di adesione

 

 

 

Chi : Il Corecom (Comitato regionale per le Comunicazioni) del Lazio.

Che cosa: il progetto Media Education, un'iniziativa volta a diffondere presso i ragazzi delle scuole primarie e secondarie del Lazio  la consapevolezza dei rischi e dei pericoli derivanti dalla navigazione in Internet e dall'utilizzo non corretto di strumenti e applicazioni multimediali.

Dove: presso gli istituti scolastici della regione Lazio.

Quando: a partire dall'avvio dell'anno scolastico 2015-2016

Come: i dirigenti scolastici possono richiedere di ospitare un incontro di Media Education presso l'istituto da loro diretto inviando al Corecom  il modulo indicato.

30

Nov 2022

Il confine tra libertà di espressione e odio

  Quale è la linea di demarcazione tra la libertà di espressione da un lato e l'eccesso di un'applicazione della stessa che porterebbe sfociare, nei casi più critici, nelle incitazioni all'odio? Questo genere di offesa si radica in ogni discriminazione: di tipo etnico, razziale, etnica, di genere o di orientamento sessuale. La repressione dell'hate speech - l’incitamento all'odio - dal...

28

Nov 2022

2^ EDIZIONE IL GARANTE INCONTRA LA SCUOLA

CAFINI, CORECOM LAZIO, LANCIA L’IDEA DI UNA CABINA DI REGIA TRA LE ISTITUZIONI PER ASSICURARE LA TRANSIZIONE DIGITALE" Il tema dell’incontro, volutamente pensato in corrispondenza della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, è la prevenzione della violenza di genere in ambito scolastico attraverso l’educazione ai Media ed al valore dei Dati. Si è tenuta...

18

Nov 2022

Evento - IL GARANTE INCONTRA LA SCUOLA

“IL GARANTE INCONTRA LA SCUOLA” 2^ EDIZIONE.   Con la presente si rende noto che venerdì 25 novembre 2022 dalle ore 10:00 alle ore 12:00, presso la sala Tirreno della Regione Lazio in p.zza Oderico da Pordenone 15 - Roma, si terrà la seconda edizione dell’iniziativa “IL GARANTE INCONTRA LA SCUOLA”. Il tema dell’incontro, volutamente pensato in corrispondenza della Giornata internazionale...

18

Nov 2022

CORECOM LAZIO E UNITELMA-SAPIENZA ATTIVANO LO SPORTELLO HELP WEB REPUTATION PER I CITTADINI DEL LAZIO

CORECOM LAZIO E UNITELMA-SAPIENZA ATTIVANO LO SPORTELLO HELP WEB REPUTATION PER I CITTADINI DEL LAZIO Nasce lo Sportello dedicato alla protezione dell’identità digitale e della web reputation realizzato dal Comitato Regionale per le Comunicazioni con la partnership dell’ateneo romano Lo sportello è un servizio totalmente gratuito offerto ai cittadini con l’obiettivo di aiutarli concretamente...